Le modifiche alla Costituzione della Repubblica Italiana.

O le modifiche si pensano come un regime democratico, come democrazia dei cittadini, oppure si pensano dal punto di vista dell'ideologia nazista, come da anni le sta proponendo Luciano Violante del PD, in cui le Istituzioni sono le padrone dei cittadini, concedono i diritti, ma si riservano la libertà di stuprare e violentare i cittadini secondo le loro necessità

lunedì, marzo 24, 2008

Bilancio ed effetti della guerra in Iraq!

4000 soldati americani morti!
da 30.000 a 100.000 soldati americani feriti!
Almeno 10.000 soldati americani porteranno malattie e devastazioni negli USA per il dopo guerra in seguito ai problemi psicologici che avranno!
Oltre 1.000.000 di civili iracheni (uomini, donne e bambini) massacrati.
Produzione di gas e di petrolio ferma con conseguente aumento dei prezzi del petrolio che hanno innescato una crisi economica nei paesi occidentali, USA compresi. Una crisi aggravata dai colossi finanziari americani che pur di rapinare hanno innestato un ciclo di mutui a rischio che hanno rifilato a mezzo mondo.

Il tutto per cercare ARMI DI DISTRUZIONI DI MASSA inesistenti.
Il tutto per fermare l’integralismo Islamico che in Iraq era già emarginato dal laicismo.
Il tutto per fermare Osama Gin Laden che in Iraq non era riuscito a mettere piede per i contrasti che aveva con Saddam Hussein.

Valeva la pena che Ratzinger e gli integralisti cristiani invadessero l’Iraq e ne massacrassero i cittadini?
Quali giustificazioni ha questa guerra se non il desiderio di Wojtyla e di Ratzinger di fermare il laicismo in funzione dell’integralismo religioso?

Quali differenze ci sono fra un Bush, un cristiano rinato, e un Bin Laden un musulmano integralista?
Quali differenze d’azione o di visione del futuro se entrambi, l’unica cosa che propongono è quella di AMMAZZARE TUTTI?

Domani che Israele attaccherà gli Iraniani (visto che ha destabilizzato l’intera regione trasformandola in miseria e deserto economico), si è riflettuto abbastanza sul delirio di onnipotenza del dio padrone e assassino a cui gli ebrei sottomettono i loro figli? Si è riflettuto abbastanza sull’ideologia dello sterminio di cui gli ebrei sono portatori?
Si sono letti i loro libri “sacri” alla luce delle democrazie moderne?
O si continuerà a farsi massacrare dalla propaganda che giustifica uno sterminio ingiustificabile dal punto di vista umano?

Un milione di civili morti in Iraq!
E ora gli USA si congratulano di aver ucciso Saddam Hussein che loro stessi avevano usato in funzione anti iraniana.
L’integralismo religioso, sia cristiano che musulmano o buddista è portatore di ben tristi orizzonti per chi si affida al delirio di onnipotenza di qualche dio padrone.

Claudio Simeoni
Meccanico
Apprendista Stregone
Guardiano dell’Anticristo
P.le Parmesan, 8
30175 – Marghera Venezia
e-mail claudiosimeoni@libero.it