Le modifiche alla Costituzione della Repubblica Italiana.

O le modifiche si pensano come un regime democratico, come democrazia dei cittadini, oppure si pensano dal punto di vista dell'ideologia nazista, come da anni le sta proponendo Luciano Violante del PD, in cui le Istituzioni sono le padrone dei cittadini, concedono i diritti, ma si riservano la libertà di stuprare e violentare i cittadini secondo le loro necessità

venerdì, maggio 29, 2009

Diario analitico della campagna elettorale per le elezioni europee del 2009 - 28 e 29 maggio

Continua il diario di questa assurda campagna elettorale.
Qualcuno dovrà pur ricordare come avvennero i fatti di questa specie di porcaio che è diventata la “politica” in Italia. Rispondere alle idiozie di Marina Berlusconi per far comprendere come i valori morali che Silvio Berlusconi impone siano avversi ad ogni regola Costituzionale e nello stesso tempo comprendere come l’odio razzista imposto da Berlusconi è semplicemente offensivo per gli italiani.

http://www.stregoneriapagana.it/ventottomaggio2009europee.html

Ricordarci di un Silvio Berlusconi fuori di testa che insulta tutti. Dai magistrati, al presidente di turno dell’Unione Europea, ai poliziotti, attraverso Brunetta (però scherzava), alla stampa internazionale che continua a chiedere a Berlusconi di chiarire le sue porcherie. L’intervista della zia di Noemi pubblicata da La Repubblica dimostrano, ancora una volta come Berlusconi abbia mentito

http://www.stregoneriapagana.it/ventinovemaggio2009europee.html

Intanto i genitori di otto ragazzi morti in Abruzzo nella Casa dello Studente rifiutano di fare il bestiame per la propaganda elettorale di Berlusconi: fra i terremotati d’Abruzzo non emergono solo istinti razzisti e xenofobi, ma anche grandi gesti di dignità.
Questo diario finirà poco prima della scadenza elettorale. Quando i giochi saranno completati e gli italiani penseranno di avere un presidente “figo” che si fa le ragazzine o un supermen che aggredisce le Istituzioni, dai Magistrati al Parlamento. Vincerà le elezioni perché gli italiani si identificheranno con il suo delirio di onnipotenza. E’ il delirio la vera forza di Berlusconi. Le assonanze patologiche fra sé e una gran massa di italiani allevati negli oratori.
29 maggio 2009
Claudio Simeoni
Meccanico
Apprendista Stregone
Guardiano dell’Anticristo
P.le Parmesan, 8
30175 – Marghera Venezia
Tel. 3277862784
e-mail claudiosimeoni@libero.it

Nessun commento: