Le modifiche alla Costituzione della Repubblica Italiana.

O le modifiche si pensano come un regime democratico, come democrazia dei cittadini, oppure si pensano dal punto di vista dell'ideologia nazista, come da anni le sta proponendo Luciano Violante del PD, in cui le Istituzioni sono le padrone dei cittadini, concedono i diritti, ma si riservano la libertà di stuprare e violentare i cittadini secondo le loro necessità

lunedì, agosto 31, 2009

Comunità Incontro: suicidio di un imputato per favoreggiamento delle violenze di Don Gelmini

Ci sono sempre più segni e sempre più crepe nel controllo militare cattolico.

Nella vicenda che vede Don Gelmini accusato di violenza sessuale rispetto a persone detenute nella sua comunità, ora si aggiunge anche il suicidio del trentottenne Pierluigi La Rocca. Un collaboratore di Don Gelmini indagato per favoreggiamento nel procedimento penale contro Don Gelmini per le violenze sessuali che Don Gelmini ha inflitto ai ragazzi.
Secondo le notizie trapelate, o fatte trapelare, sembra che sia ucciso per amore in quanto non tollerava l’abbandono della propria ragazza. Ma io avanzo dubbi. Troppo sporca è la vicenda della comunità di Don Gelmini. Tanto sporca che il Presidente del Consiglio ha dichiarato di averla finanziata con milioni di euro. Che relazioni ci sono fra i due avvenimenti?
Dove gira denaro e dove le persone vengono trasformate in oggetto; è lecito sospettare ogni attività criminale e la “Comunità Incontro” era una comunità criminale che sfruttava i ragazzi drogati per i propri fini (sia economici con i finanziamenti, sia per scopi sessuali. Come l’inchiesta pare abbia accertato).
Don Pierino Gelmini, sorretto da potentati che vanno dalla chiesa cattolica a politici della Repubblica Italiana, è diventato un personaggio scomodo come chi lo ha favorito nelle pratiche sessuali violentando gli internati.

Secondo i primi riscontri, Pierluigi La Rocca si sarebbe suicidato con i barbiturici. Non sono certo che ci saranno delle versioni diverse a breve. Fa comodo a tutti seppellirlo con le sue verità.

31 agosto 2009
Claudio Simeoni
Meccanico
Apprendista Stregone
Guardiano dell’Anticristo
P.le Parmesan, 8
30175 – Marghera Venezia
Tel. 3277862784
e-mail claudiosimeoni@libero.it

Nessun commento: